tips&tricks

Domande, risposte, suggerimenti dalla nostra Chef Erika.

08/ Suggerimenti per lo spiralizer

spacer
Vorrei avere qualche informazione in più sullo spiralizer.
Che caratteristiche tecniche ha? Come faccio a farlo funzionare al meglio?

Cominciamo con un piccolo accorgimento.
Non tutte le verdure hanno una forma perfetta: una carota non ben fissata allo spingi alimenti e di forma irregolare…
può ad esempio rendere l’operazione più complessa quando si utilizza qualsiasi spiralizer.
Data la velocità a cui lo Spiralizer elettrico Kenwood Active funziona…
ti consigliamo di fissarla bene allo spingi-alimenti in modo che non ruoti nel tubo di riempimento
e di tagliarla il più diritta possibile cercando di mantenerne la lunghezza per ottenere un migliore risultato.
Ti ricordo che lo Spiralizer della linea Kenwood Active ha in dotazione tre diversi coni lama.
Per esempio, linguine: perfetto per le zucchine fresche, carote, patate dolci e barbabietole rosse.
Oppure, pappardelle e tagliatelle: perfetti per verdure più morbide come cetrioli e bellissime insalate.
Ma ti consiglio di esercitarti e provare! E’ sempre questo il segreto più importante in cucina.
Per ottenere delle belle spirali utilizza dei pezzi di verdura lunghi, almeno 4 o 5 cm per ottenere un bel risultato.
Ricorda solo che verdura e frutta congelate non sono adatte ad essere utilizzate con lo Spiralizer.

prodotti:

LINEA KENWOOD ACTIVE

Clicca per scoprire tutte le schede tecniche

X-TRACT
-

NUTRITION EXTRACTOR

SLOW JUICER
-

SLOW JUICER

SPIRALIZER
-

SPIRALIZER

X-PRO
-

PERFORMANCE BLENDER

-

NUTRITION EXTRACTOR

-

SLOW JUICER

-

SPIRALIZER

-

PERFORMANCE BLENDER